In sintesi

Per chi
Per chi ha una pagina Facebook e poche idee

Cosa ottieni
Un mix di contenuti in grado di coinvolgere i fan e promuovere la tua attività

Quanto costa
Il servizio Sos calendario editoriale Facebook costa 185 euro + iva

Per info
Contattami usando il modulo

Sos calendario editoriale Facebook

Hai aperto la tua pagina Facebook e il risultato è che dopo l’entusiasmo iniziale, ora ti domandi un giorno sì e l’altro pure cosa pubblicare?

Ti capisco: tenere viva l’attenzione su Facebook non è facile e pensare a cosa pubblicare giorno per giorno richiede tempo e una buona dose di creatività.

Se i social sono un tasto dolente della tua comunicazione, non sei costante e soprattutto hai poche idee e confuse, Sos calendario editoriale Facebook fa al caso tuo.

Funziona così

Sos calendario editoriale Facebook si svolge in tre fasi.
Nella prima approfondiamo la tua attività attraverso un questionario che dovrai compilare e un’intervista in videochat su Skype. È fondamentale per capire a che punto sei con la tua comunicazione online e quali sono i tuoi obiettivi.

Nella seconda fase analizzo e raccolgo le statistiche relative alla tua pagina Facebook, così da farmi un’idea di come vanno i tuoi post e quali sono i contenuti più apprezzati dalle persone che ti seguono.

Nella terza fase ti consegno il calendario editoriale per i prossimi due mesi. Di solito utilizzo Google Drive e Trello, due strumenti facili e gratuiti che permettono di condividere il calendario e i contenuti.

Nel documento troverai spunti sulle cose da scrivere, molti esempi pratici e una pianificazione dettagliata di giorni e orari di pubblicazione. A questo punto tocca a te preparare i post in base al calendario che ho ipotizzato.

Dopo che hai terminato la stesura dei post, revisiono il tutto e ti segnalo eventuali cose che puoi migliorare.

Fa per te se...

hai una pagina Facebook ma non sai cosa scrivere

vai nel panico solo a sentire la parola “pianificazione”

ti fai prendere dall’ansia di pubblicazione

hai paura di esaurire gli argomenti

vivi lo stress da pagina bianca

Cosa ottieni?

- idee fresche

- pubblichi con meno sforzo e in meno tempo: penso io per te che cosa pubblicare

- impari come incasellare i contenuti all’interno del mese

- un metodo che puoi portare avanti da solo anche a consulenza conclusa

- un mix di contenuti in grado di coinvolgere i fan e promuovere la tua attività

Cosa include Sos calendario editoriale e cosa no?

un’intervista via Skype (o telefonica) e un questionario da compilare

un calendario condiviso tramite Google Drive o Trello comprensivo di 2 mesi di idee per i post della tua pagina Facebook. Di solito prevedo 2 - 3 post a settimana ma il numero preciso lo concordiamo insieme anche in base al tempo che puoi dedicare ai social

spunti ed esempi pratici su cosa scrivere nei post e sulle fonti da utilizzare

Non include la strategia social, né i contenuti dei post, tocca a te prepararli. Se hai bisogno di definire oltre al calendario, anche i contenuti dei post, magari può fare al caso tuo il mio servizio Gestione Facebook.

Quanto costa

Il servizio Sos calendario editoriale Facebook costa 185 euro + iva

Hai bisogno di Sos calendario editoriale Facebook?

Scrivimi usando il modulo di contatto qui sotto





Calendario editoriale: per saperne di più


Cos’è il calendario editoriale?

È quello strumento che serve ad organizzare i contenuti e a pubblicarli con costanza sulla pagina Facebook.

Un calendario editoriale efficace: da dove partire?

Per costruire un calendario editoriale efficace e definire di cosa parlare, si parte dall’obiettivo, cioè da quello che vuoi ottenere comunicando online.

Altro aspetto fondamentale è sapere a chi stai comunicando? Cosa interessa loro? Quali contenuti trovano coinvolgenti? Cosa condividono online? Uno strumento utile che ti consiglio per approfondire il pubblico della tua pagina Facebook sono gli Insight sul pubblico.

Una volta che obiettivi e i destinatari sono chiari, si possono preparare i contenuti. I contenuti non vanno pianificati a caso, solo per riempire i giorni. È meglio pubblicare con meno frequenza ma con costanza e con contenuti interessanti per il tuo pubblico.

Come creare un calendario editoriale?

Esistono diversi metodi, tutto sta nel trovare quello a te più congeniale: può essere un semplice documento excel con i giorni e gli orari di pubblicazione, oppure un planner cartaceo come quello di Muji. È molto comodo anche Google calendar che può essere usato come un’agenda virtuale con gli argomenti e i giorni. Io mi trovo molto bene con Trello perché permette di creare e condividere il calendario editoriale con più persone in contemporanea, di caricare allegati e ha anche un sistema di notifiche.

Arianna Gambaro, web & social media specialist

Piacere di conoscerti. Mi chiamo Arianna Gambaro e sono una web e social media specialist freelance.
Il mio mestiere è quello di aiutare piccoli business di lusso a raccontarsi online.
Ho una passione per il bianco e per il design minimal. Per il resto perdo spesso le chiavi, parlo molto di conigli e sogno l’Irlanda.
Contattami, sono disponibile a consulenze e collaborazioni per progetti interessanti.