Se usi Instagram forse ti sarai accorto della nuova funzionalità Instagram Stories. In pratica è un loop di immagini e video che puoi condividere con chi decidi tu e che ha una durata limitata di 24 ore, un po’in stile Snapchat.

Le potenzialità sono tante e non sono passate inosservate a molti brand di lusso -e non solo- che hanno deciso di utilizzarlo per raccontare il proprio brand.

Se vuoi provarlo, ecco i miei consigli:

1. Sì sperimentare – Hai in programma un evento? E’arrivata la nuova collezione o vuoi mostrare com’è la nuova giacca indossata? Gioca con Instagram Stories è un ottimo modo per proporre le novità e le tendenze del momento. Divertiti ad aggiungere un filtro al tuo post oppure del testo per accompagnare lo scatto;

2. Share real moments, not perfect moments – Il bello di Instagram Stories è proprio questo: pianifica cosa vuoi dire o mostrare nei 10 secondi a tua disposizione, ma senza esagerare. Se lo smartphone non è fermo o se l’inquadratura non è perfetta, non importa. Il tuo brand risulterà più umano e l’effetto “real time” piace;

3. Presentati – Magari non sei proprio dell’idea di mostrarti in video ma è un’opportunità per farti vedere e fare vedere chi lavora con te. Non solo ti umanizza agli occhi dell’audience ma ti permette di raccontare una storia, soprattutto se usi Instagram con continuità (vedi punto successivo);

4. Continuità – Abitua il tuo pubblico alla continuità: per esempio puoi creare una rubrica fissa nella quale una volta a settimana dai un consiglio di stile. Se quello che pubblichi è interessante e stimolante, è probabile che le persone tornino di volta in volta a curiosare i tuoi contenuti;

5. Approfondire – Mantenere un profilo Instagram in linea con la tua brand identity, cioè con quello che vuoi comunicare, è essenziale. Anche pubblicare contenuti con una certa regolarità ma senza esagerare è un’altra buona norma. In questo senso Instagram Stories può essere utilizzato per approfondire un contenuto, magari mostrare un dietro le scene dello scatto;

6. Coinvolgere – Un uso molto interessante è quello di coinvolgere il tuo target: se gli utenti indossano un capo che vendi in negozio o utilizzano un prodotto della tua azienda, potresti postare le foto sul tuo profilo Instagram Stories (previa autorizzazione). In questo senso si può anche pensare ad un mini concorso per generare nuovi contenuti;

Inspiration // ovvero brand che stanno facendo buon uso di Instagram Stories

Missoni mi piace come ha raccontato il backstage delle sfilate e gli eventi live durante la Milano Fashion Week;
Lazzari stuzzica con i capi indossati dalle modelle;
Flamingo Bergamo è un negozio che tramite Instagram Stories racconta non solo i nuovi arrivi, ma anche il mondo e le ispirazioni che ruotano intorno all’attività.

Arianna Gambaro

Piacere di conoscerti. Mi chiamo Arianna Gambaro e sono una web e social media specialist freelance. Il mio mestiere è quello di aiutare piccoli business di lusso a raccontarsi online.
Ho una passione per il bianco e per il design minimal. Per il resto perdo spesso le chiavi, parlo molto di conigli e sogno l’Irlanda.
Contattami, sono disponibile a consulenze e collaborazioni per progetti interessanti.