Qualche casellina fa, ho parlato del mix dei contenuti e in particolare dell’importanza di un piano editoriale vario che comprende:
1. post utili
2. post engagement
3. post promozionali

Oggi vorrei soffermarmi sui post engagement attraverso alcuni esempi che magari possono servirti come spunto per i tuoi prossimi post.

Cosa sono i post engagement
Sono quella tipologia di contenuto che ha come obiettivo quello di coinvolgere chi segue la tua pagina Facebook, stimolando i commenti e le interazioni.
Riguardano il tuo brand ma ne mostrano un lato “diverso”: può essere un dietro le quinte, una gif simpatica, un quiz…

Come utilizzarli
– prima di mettere online un post engagement (ma in realtà qualsiasi contenuto) domandati: è d’interesse per la mia audience?
– cerca di usare più tipologie di post engagement e usali con moderazione: un quiz a settimana va bene, se lo proponi tutti i giorni rischi che la gente si stufi in fretta. Magari un giorno proponi il quiz, un’altra volta una foto con i colleghi, un giorno una frase motivazionale etc…

Qualche spunto

Braulio
Braulio, l’amaro alpino della Valtellina fa un ottimo lavoro e nei post engagement ripropone il concetto di montagna in modo creativo.
Braulio

Nespresso
Non è la prima volta che Nespresso propone un quiz matematico ma lo fa variando i prodotti della sua linea.
Nespresso

Roku
Roku propone agli utenti di scegliere il film preferito tra quelli proposti utilizzando le reaction di Facebook. Attenzione però ad utilizzare questo metodo perchè è al limite delle linee guida di Facebook, secondo le quali le reaction non possono essere utilizzate come meccanismo di voto (puoi approfondire i do e don’t delle reaction di Facebook qui)
Roku

Starbucks
Starbucks usa delle immagini emozionali che un like lo strappano già per quanto sono belle (senza necessariamente essere promozionali)
Starbucks

PS. Il Calendario dell’avvento social è finito ma non disperare (!): il blog va avanti e, se ti va, puoi iscriverti alla mia Newsletter che è qui. Uno degli obiettivi del 2017 è decidere di farla partire, intanto ti avviso quando scrivo qualcosa.

Arianna Gambaro

Piacere di conoscerti. Mi chiamo Arianna Gambaro e sono una web e social media specialist freelance. Il mio mestiere è quello di aiutare piccoli business di lusso a raccontarsi online.
Ho una passione per il bianco e per il design minimal. Per il resto perdo spesso le chiavi, parlo molto di conigli e sogno l’Irlanda.
Contattami, sono disponibile a consulenze e collaborazioni per progetti interessanti.