Sono sicura che hai già addobbato i tuoi canali social e preparato la comunicazione della tua attività per l’arrivo del Natale con tanto di neve che scende sulle pagine del tuo sito (ecco, magari questo no…).
Se invece sei un Grinch e non hai proprio fatto nulla, ti suggerisco qualche idea che all’occorrenza puoi anche riciclare per l’anno prossimo.
Ce ne sono di tutti i gusti: più o meno complicate da realizzare e che richiedono più o meno tempo. Se vuoi, puoi scaricare la lista sintetica

1. Decora i canali senza perdere la tua identità
Cosa serve: Photoshop, Canva o un altro programma di grafica e un po’di fantasia
Puoi mettere il cappello rosso al tuo logo, oppure giocare su una grafica oro e rosso, o ancora mettere una foto natalizia in copertina… cerca però di non snaturare il tuo business: un po’di Natale va bene ma cerca di adattarlo alla tua comunicazione (e non viceversa).
Risorse utili, gratis e che mi piacciono:
– la cover Facebook fatta da Nydia Cuevas
sfondi natalizi e testi molto carini
icone di Natale
cartoline di Natale retrò

2. Offri qualcosa purché sia col cuore
Cosa serve: una buona conoscenza della tua audience e voglia di mettersi in gioco
Sei ancora in tempo per offrire qualcosa a chi ti segue.
Vendi servizi? Puoi realizzare ad esempio un pdf che raccoglie i post del tuo blog che hanno destato più interesse e renderlo scaricabile. Oppure offrire un consiglio su un tema che conosci molto bene, come fa à la c’Art che si occupa tutto l’anno di letteratura su misura e che in occasione del Natale consiglia (gratis) un libro in base alla persona alla quale vorresti regalarlo.

3. Prepara un big event
Cosa serve: pianificazione, budget e conoscenze informatiche
Organizza almeno un mese prima (o anche di più sarebbe meglio) un lancio: può essere ad esempio un’applicazione Facebook dedicata al Natale che ti permette di coinvolgere il pubblico in modo simpatico. Come fa ad esempio SBS con la renna Caribou che ti suggerisce un regalo in base alle risposte che fornisci nel test.
Oppure prepara un calendario dell’avvento online nel quale alterni risorse utili per il tuo pubblico e piccoli regali (un coupon, uno sfondo del desktop…) o ancora un countdown nel quale ogni tanto inserisci i prodotti o i servizi che vendi.
Un’ultima chicca super attuale: crea un ChatBot su FB Messenger. Se ti stai chiedendo cos’è e come funziona un ChatBot, invia un messaggio privato alla pagina di Coca Cola su Facebook con l’hashtag #NataleSpeciale. Babbo Natale in persona ti risponderà! 😀

Chatbot Natale Coca-Cola

4. Il Natale dopo Natale
Cosa serve: autoironia e fantasia
Se hai già nausea del Natale, pensa al dopo Natale: guarda ad esempio Decathlon come gioca con il Training after Christmas

decathlon

Vuoi imparare qualcosa di più sulle campagne pubblicitarie su Facebook? Ho creato una risorsa gratuita per te.
Restiamo in contatto? C’è la mia pagina Facebook.

Arianna Gambaro

Piacere di conoscerti. Mi chiamo Arianna Gambaro e sono una web e social media specialist freelance. Il mio mestiere è quello di aiutare piccoli business di lusso a raccontarsi online.
Ho una passione per il bianco e per il design minimal. Per il resto perdo spesso le chiavi, parlo molto di conigli e sogno l’Irlanda.
Contattami, sono disponibile a consulenze e collaborazioni per progetti interessanti.